EPIC® Power K 4/0

Inserto di potenza

La matrice combinata garantisce emissioni di potenza estremamente elevate in un’unica soluzione ed è appositamente concepita per la combinazione con il cavo per servomotori ÖLFLEX.

Inserto di potenza

Automazione industriale Eolico Resistente alla temperatura

cRUus

Codice articolo Descrizione articolo Tipo di contatto Numero di contatti operativi Pezzi / confezione Unità di base Prezzo di base
Collegamento filettato EPIC® K 4/0
44424041
EPIC® K 4/0 SS maschio 4 + PE 10
44424042
EPIC® K 4/0 BS femmina 4 + PE 10
Disponibile da 2 a 5 giorni lavorativi.
Disponibile da 6 a 10 giorni lavorativi.
Momentaneamente non disponibile.

Vantaggi

  • Alta potenza in un singolo inserto per connettore
  • Adatto con ÖLFLEX®SERVO

Applicazione

  • Ingegneria meccanica
  • Energie rinnovabili
  • Ingegneria di controllo

Classificazione ETIM 5

  • ETIM 5.0 Class-ID: EC000438
  • Descrizione classe ETIM 5.0 : Inserto per connettori industriali

Classificazione ETIM 6

  • ETIM 6.0 Class-ID: EC000438
  • ETIM 6.0 Class-Description: Inserto porta contatti per connettore industriale

Tensione Nominale (V)

  • 830 V Potenza

Tensione di prova

  • 8 kV

Corrente nominale (A)

  • 80 A Potenza

Grado di inquinamento

  • 3

Autoestinguenza

  • UL94 V-0

Resistenza di contatto

  • < 5 mOhm

Numero di contatti

  • 4 + PE

Tipologia del contatto

  • Collegamento filettato: 1,5 - 16,0 mm² (contatto Power)

Lunghezza di spelatura (mm)

  • 16 mm (Power)

Materiale

  • Policarbonato PC

Cicli di innesto

  • 500

Certificazioni

  • Testato UL:
    UL File Number: E75770

Campo di temperatura

  • da -40°C a +125°C

  • Connessione PE con conduttore da 16 mm ² solo con il copocorda a occhiello 44424029
  • Gli inserti devono essere utilizzati nelle apposite custodie
  • Le fotografie e disegni non sono in scala e non sono da intendersi come immagini con dettagli realistici dei relativi prodotti.
  • I prezzi sono da intendersi IVA e sovrapprezzi esclusi. Vendita riservata ai clienti commerciali.
  • Per il collegamento dei trefoli occorre utilizzare un puntalino.